back

CRIOPASS TERAPIA : una nuova cura per le prostatiti croniche e l'induratio penis plastica

La possibilità di veicolare farmaci attraverso la cute del pene per la cura dell'Induratio Penis Plastica e delle fibrosi in generale del pene č stata a lungo studiata.
Numerose tecniche di iono-foresi sono state applicate con risultati contrastanti fin dalla fine degli anni '80.
Il volume in genere elevato e la scarsa polarizzazione della quasi totalitą delle molecole farmacologiche impiegate in questa patologia e la impossibilitą di applicare adeguati campi elettrici a causa delle possibili ustioni cutanee, ne hanno progressivamente ridotto l'impiego clinico che oggi č di fatto poco usato nella pratica clinica aggiornata.

Criopass Terapia č una nuova metodica di somministrazione non invasiva di farmaci attraverso la cute, che non presenta i limiti della ionoforesi è denominata anche crio laser foresi o laser-foresi.

Il farmaco è inserito in un apposito crio-applicatore, viene congelato a meno 18°c e successivamente accoppiato ad una sorgente laser da cui riceve l'energia necessaria per penetrare la cute e trasportare le molecole di principio attivo in profonditą a raggiungere le sedi di impiego, quali prostata e tessuto penieno.

Semplificando, la CRIOPASS TERAPIA si basa sulla accelerazione delle particelle.
Il flusso di fotoni generato da un raggio laser viene inviato su un apposito applicatore dove incontra le molecole di farmaco concentrato e congelato.
Il calore della cute scioglie il reticolo ghiacciato che trattiene e nell'interfaccia tra la pelle ed il ghiaccio, le molecole liberate ed accelerate dal laser vengono spinte in profondità dall'energia cinetica acquisita.
Si immagini per capire meglio, un piccolo cilindro chiuso in cui moltissime piccole sfere si muovono vorticosamente con elevata energia sotto l'azione di un forte ventilatore.
Le sfere sono le molecole del farmaco che si impiega, ed il ventilatore è il laser che investe le molecole del farmaco.
Se appoggio il cilindro sulla cute aprendone una estremità - la superficie del ghiaccio che si scioglie a contatto della pelle - le piccole sfere libere di uscire sono proiettate con forza attraverso la pelle stessa che si comporta, in rapporto al piccolo volume delle sfere, come una grande superficie reticolata.
La profondità di azione è regolabile a seconda del tessuto su cui si interviene, potendo arrivare al massimo della potenza dell'apparecchio fino a 6cm circa, profondità che viene ad esempio sfruttata in campo ortopedico.

Questa tecnica di somministrazione farmacologica trans cutanea trova preziosa applicazione andrologica non solo nella induratio penis plastica, ma anche nelle prostatiti croniche , oggi cosi diffuse nel giovane e nell'adulto, patologie che presentano il ben noto problema della scarsa diffusibilità dei farmaci assunti per via orale e parenterale, aspetto che condiziona pesantemente la riuscita della terapia e costringe il Paziente a prolungate assunzioni di farmaci antibiotici ed antiflogistici, talvolta per anni.

La CRIOPASS TERAPIA , applicata in modo indolore attraverso l'area perineale nelle prostatiti, consente di veicolare facilmente farmaci intraprostatici in concentrazione efficace riducendo i tempi di guarigione a poche sedute.
Nell'induratio penis plastica si applica invece sulla cute del pene, programmando l'apparecchio per piccole profondità.
La metodica in entrambe le patologie č indolore ed il Paziente avverte soltanto il contatto freddo con l'applicatore che non determina mai lesioni cutanee. Si consideri che in campo estetico si utilizza anche sulla cute del volto femminile senza alcun problema se non un fugace arrossamento.
Il nostro protocollo attuale per l'induratio penis e per le prostatiti croniche prevede in linea di massima due o piu applicazioni concentrate nella stessa seduta,; in base all'andamento clinico, si decide poi se ripetere la cura con eventuali nuove sedute se necessarie.
Si consideri comunque che non si tratta di una terapia applicabile in tutti i casi. Potrą essere effettuata nelle situazioni suscettibili di terapia farmacologica .
Non potrą ad esempio trovare spazio di applicazione nelle induratio penis ormai in fase avanzata in cui č preferibile un trattamento chirurgico, o in quelle forme di prostatiti non cronicizzate dove si puo' piuttosto impiegare in prima battuta una terapia tradizionale orale o iniettiva.

Per approfondimenti sulla tecnica di laser foresi vedi:
[The rationale for the application of laserophoresis of biologically active compounds].
al seguente link
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23210366
Home back top

Servizi del Sito

Desidero una informazione
Desidero una consulenza per un problema personale (Visita Andrologica Online)
Desidero un appuntamento

Desidero conoscere
il programma Anti-aging maschile

Desidero un colloquio telefonico con il medico
3341011199

© Copyright Dr.
Paolo Michele Giorgi

termini e condizioni generali - uso dei nomi e dei marchi registrati - Riferimenti Bibliografici

Last update 15/05/15